Ivan Manzone

Ivan Manzone nasce a Canale (CN) nel 1976.
Dopo varie ricerche di una forma di espressione artistica, trova la sua nella fotografia.
Sperimenta differenti tipologie di fotografia e nel 2012 partecipa ad una collettiva in ricordo di Giovanni Arpino, esponendo un suo lavoro in Polaroid presso il Palazzo Mathis di Bra.
Nel 2018 allestisce la sua prima personale ad Alba.
Nell’ultimo periodo i suoi progetti si incentrano su luoghi abbandonati e sul corpo femminile abbinato ad essi, a formare delle scene fatte di silenzi ed attese in cui il corpo si fonde con l’ambiente circostante.

Visualizzazione di 2 risultati