Gaetano Pesce

Gaetano Pesce nasce in Italia nel 1939 e studia architettura presso l’Università di Venezia. Dopo la laurea nel 1965, si sposta tra Londra, Padova, Helsinki e Parigi prima di stabilirsi a New York nel 1980. Fin dall’inizio della sua carriera, il lavoro di Pesce si muove a metà strada tra arte, design, e architettura, ed è il mezzo per comunicare al mondo la visione dell’artista su di esso e sulla società.

Con i suoi materiali preferiti, diventati il suo marchio di fabbrica, resina, gommapiuma, e plastica, Pesce ha disegnato prodotti per compagnie e manifatture del calibro di Cassina, B&B Italia, e Vitra. Il suo portfolio da architetto include l’Organic Building di Osaka, la Children’s House per il Parc de la Villette, la Gallery Mourmons in Belgio, ed il TBWA\Chiat\Day a New York.

Pesce ha insegnato in molte istituzioni di prestigio in America e all’estero, tra cui la Cooper Union a New York. Attualmente fa parte dell’Institut d’Architecture et d’Etude Urbaines di Strasburgo.

Visualizzazione di 2 risultati